venerdì 1 giugno 2012

Abecedario

Aeroplano
Bisaccia
Camion
Destinazione
Elicotteri
Funivia
Gancio traino
H (simbolo dell idrogeno possibile combustibile del futuro)
Indice di trasporto (del materiale radioattivo)
Locomotiva
Macchina
Nave
Oleodotto
Piroscafo
Quadriciclo
Rimorchio
Spostare
Traghetto
Urgenza
Valigia
Zattera

mercoledì 30 maggio 2012

Richard Trevithick l' uomo della svolta


Richard Trevithick fu il primo a comprendere appieno le potenzialità della macchina a vapore di watt per il trasporto di persone e cose.infatti fu il primo a utilizzare il vapore a pressioni altissime e quindi motori sempre piu piccoli e potemti ma anche molto pericolosi!!!! Nel 1801 vede la luce il diavolo sbuffante molto probabilmente figlio di una scommessa !


mercoledì 25 aprile 2012

Bridgewater un nome da predestinato!


1761 un anno di svolta! Bridgewater fece scavare un canale per trasportare il carbone estratto nelle miniere di sua proprietà e venderlo a Manchester distante 16 chilometri ( ora una sciocchezza ma allora una distanza considerevole).Nel 1790 un progetto più ambizioso, il sistema di canali di Grand Cross, permise di collegare quattro importanti fiumi e cogiungere così il cuore industriale dell'Inghilterra ai porti marittimi.Gli acquedotti, i tunnel, le chiuse e i ponti realizzati sono considerati tuttora imprese straordinarie. Furono costruite le narrow boat cioè chiatte di legno, lunghe 20 metri e larghe 2, per trasportare grossi carichi di carbone, mattoni, calce ma anche farina. Queste imbarcazioni erano trainate da cavalli, che camminavano lungo le alzaie ( l'argine del canale, la riva ) e insieme all'equipaggio garantivano che il lavoro non si fermasse mai e che il servizio fosse espresso e veloce anche per i carichi più urgenti.




George e Robert Stephenson.

Nel 1829 i due sopracitati costruirono il rocket che sostituì i mono tubi fino ad allora usati con 25 tubi di raggio piu piccoli. Questo sistema aumento radicalmente il rendimento delle nuove locomotive che utilizzavano anche il vapore fuoriuscito il quale veniva forzato nella camera fumo e aumentava il rendimento del fuoco. Quindi uomini e merci viaggiavano più veloci.


ICONOGRAFIA

NELLA PREISOTRIA
 Incisioni della Valcamonica



NELL ARTE ANTICA
Questo bassorilievo rappresenta alcuni soldati assiri intenti a trasportare un carro da combattimento

Tomba di Iti a Gebeleyn, trasporto del grano su di un asino.



Trasporto di birra e vino. Particolare. Stele funeraria romana.




NEL MEDIOEVO

S. Apollinare nuovo Ravenna.


NEL BAROCCO
Jan Brueghel il vecchio passeggio con viaggiatori


NELL OTTOCENTO
Macchiaioli


NEL NOVECENTO
Salvo Manuli omaggio Nino Minutoli


NELLA PUBBLICITA'




MODI DI DIRE

Il verbo trasportare trova scarso riscontro nei modi di dire italiani, d altro canto sono presenti numerosi detti e frasi "fatte" che anno a che fare con gli oggetti e i mezzi che permettono la locomozione e quindi il trasporto. Prima su tutti è la RUOTA. Infatti sono molto conosciute e molto usate espressioni del tipo: "andare a ruota libera", "essere l ultima ruota del carro" "essere la ruota di scorta" e via dicendo.
Maggiori informazioni e approfondimenti sono ricercabili sul sito http://dizionari.corriere.it/dizionario-modi-di-dire/R/ruota.shtml che oltre ad una spiegazione del detto fornisce anche un analisi di carattere storico.
Inoltre l utente potrà ricercare altri modi di dire collegati al trasporto utilizzando parole del tipo : rotta, rotaia, , barca, binario, carro, catena e cosi via.